Manifesto Giubileo dei Ragazzi

Giubileo dei Ragazzi 2016

 

“Vi vorrei chiamare uno a uno, vi vorrei chiamare per nome, come fa Gesù ogni giorno, perché lo sapete bene che i vostri nomi sono scritti in cielo (Lc 10,20), sono scolpiti nel cuore del Padre che è il Cuore Misericordioso da cui nasce ogni riconciliazione e ogni dolcezza”.

Queste le parole di Papa Francesco che, nel Messaggio per il Giubileo dei ragazzi, invita tutti gli adolescenti a Roma per vivere insieme a lui l’Anno Santo della Misericordia.

‘Crescere misericordiosi come il Padre’ è il titolo del Giubileo degli adolescenti che riunirà a Roma dal 23 al 25 aprile 2016 tutti i ragazzi dai 13 ai 16 anni che potranno vivere la loro esperienza di perdono e passare attraverso la Porta Santa. Le parrocchie romane sono pronte ad accogliere i pellegrini che giungeranno nella capitale e la città stessa ospiterà in sette piazze, sette grandi tende che racconteranno le opere di misericordia.

Il Giubileo è davvero per tutti […] – continua il Papa nel Messaggio. “Siete tutti invitati! Non preparate solo gli zaini e gli striscioni, preparate soprattutto il vostro cuore e la vostra mente”.

Così come il Papa ha preparato un giorno speciale dedicato solo agli adolescenti: “ho desiderato vivere anche con voi alcune giornate di preghiera e di festa – scrive.

E infine il suo invito: “Vi aspetto numerosi nel prossimo mese di aprile”.

Pubblicato in GMG.